AltoAdige Pass, un Pass per tutti

AltoAdige Pass

L'AltoAdige Pass è un titolo di viaggio elettronico, nominativo, non trasferibile, utilizzabile sui mezzi del trasporto pubblico integrato Alto Adige.

Chi ha diritto all'AltoAdige Pass?

Hanno diritto all'AltoAdige Pass le persone residenti in uno stato membro dell'Unione Europea o in Svizzera, purché in possesso del Codice Fiscale italiano, oppure coloro che svolgono un'attività lavorativa, frequentano una scuola o studiano nella provincia di Bolzano.

Su quali mezzi si può utilizzare

L'AltoAdige Pass è utilizzabile su tutti i mezzi del trasporto pubblico integrato Alto Adige:

  • autobus;
  • funivie di Renon, San Genesio, Colle, Verano, Meltina, Maranza, funicolare della Mendola e trenino del Renon;
  • treni regionali per le tratte di competenza tariffaria della Provincia e fino a Trento;
  • nonché sui treni regionali fino a Innsbruck e Lienz (dal Brennero e da San Candido si applica la tariffa del sistema ferroviario austriaco ÖBB).

Sono esclusi i treni a lunga percorrenza come Intercity, Eurocity, Euronight e Le Frecce.

Come richiederlo?

L'AltoAdige Pass può essere richiesto solo online:

     
RICHIESTA ONLINE
     

Al momento della richiesta è necessario fornire, oltre ai propri dati personali, anche:

  • il codice fiscale (in caso di mancato possesso del codice fiscale, l'utente deve rivolgersi all'Agenzia delle Entrate per il suo rilascio);
  • le coordinate bancarie (IBAN, codice SWIFT/BIC, banca e agenzia) per coloro che scelgono la modalità di pagamento con addebito automatico in conto corrente (postpaid).

In fase di richiesta è necessario trasmettere copia della carta d'identità e, per coloro che decidono di pagare tramite addebito in conto corrente (postpaid), anche il modulo di autorizzazione al prelievo bancario SEPA debitamente firmato.
È possibile caricare i suddetti documenti direttamente dal proprio account; in alternativa possono essere trasmessi per posta tradizionale, utilizzando la busta preaffrancata che il richiedente ha ricevuto insieme alla tessera.

L’AltoAdige Pass viene spedito per posta a tutti i richiedenti, insieme alle informazioni su attivazione e utilizzo della tessera.

Gli altoatesini iscritti nel registro A.I.R.E. (Anagrafe degli italiani residenti all'estero) in un comune dell'Alto Adige, possono richiedere l'AltoAdige Pass inviando una e-mail all'Ufficio trasporto persone della Provincia Autonoma di Bolzano: trasporto.persone@provincia.bz.it.

Creazione di un account personale sul portale "AltoAdige Pass"

Contestualmente al rilascio dell'AltoAdige Pass o anche in un secondo momento è possibile creare un account online personale sul portale "AltoAdige Pass" per accedere in qualsiasi momento alle informazioni sui chilometri accumulati, obliterazioni e viaggi effettuati, ricariche, credito residuo (prepaid) o fatture emesse (postpaid), oppure per richiedere il blocco e/o il duplicato dell'AltoAdige Pass, etc.

Costo

Il costo una tantum per l'emissione dell'AltoAdige Pass è di 20,00 euro.

Attivazione

L'AltoAdige Pass può essere attivato e dunque utilizzato solo dopo l'avvenuto pagamento del suddetto costo di emissione.*
L'attivazione può essere fatta dall'intestatario dopo il ricevimento per posta dell'AltoAdige Pass con una delle seguenti modalità:

  • online, dal proprio account personale, indicando il numero dell'AltoAdige Pass;
  • presso le biglietterie e i punti vendita autorizzati del trasporto pubblico integrato Alto Adige o
  • telefonando al call center Info Mobilità 840 000 426 (da lunedì a venerdì: 9:00-13:00 e 14:00-18.00), fornendo - oltre al numero dell'AltoAdige Pass - anche il codice fiscale.

* In caso di residenza all’estero e/o spedizione all’estero, il pagamento dei 20,00 euro dovrà essere fatto in anticipo. In questo caso l'unica possibilità di pagamento è online tramite carta di credito o mediante addebito in conto corrente bancario per l'AltoAdige Pass postpaid.

Tariffe

La tariffa per l'AltoAdige Pass dipende dai chilometri tariffari percorsi nell'arco di un anno che vengono accreditati sul conto chilometrico dell'utente. La tariffa si distingue nei seguenti scaglioni:

1. da 1 a 1.000 km 12 cent per km tariffario
2. da 1.001 a 2.000 km 8 cent per km tariffario
3. da 2.001 a 10.000 km 3 cent per km tariffario
4. da 10.001 a 20.000 km 2 cent per km tariffario
5. oltre 20.000 km 0 cent per km tariffario

Tariffa massima giornaliera di 15 euro

La tariffa massima giornaliera corrisponde al prezzo della Mobilcard adulti 1 giorno. Significa che anche se in un singolo giorno vengono percorsi tanti chilometri, tali che con i chilometri tariffari sopra indicati viene superato l'importo di 15 euro, sull'AltoAdige Pass verrà addebitato comunque al massimo l'importo di 15 euro. Sul conto chilometrico verranno accreditati i chilometri corrispondenti a tale prezzo, secondo lo scaglione tariffario del possessore dell'AltoAdige Pass.

Questa regola trova applicazione solo per i viaggi effettuati all'interno dell'ambito di competenza del trasporto pubblico integrato Alto Adige. Le tratte ferroviarie Brennero-Innsbruck e San Candido-Lienz, i viaggi con i servizi Nightliner e il trasporto bicicletta vengono conteggiati separatamente.

Dato che per quanto riguarda il trasporto di animali a bordo dei mezzi pubblici si applica la tariffa corrispondente a quella del suo proprietario, titolare dell'AltoAdige Pass, la tariffa massima di 15 euro vale anche per cani di media e grande dimensione. Per il proprietario ed il cane vengono quindi addebitati complessivamente al massimo 30 euro. I chilometri relativi al trasporto animali NON vengono aggiunti al conto chilometrico del titolare dell'AltoAdige Pass.
Eccezione: sulle funivie integrate Colle, Verano, Meltina e Maranza per il trasporto di animali valgono apposite tariffe e biglietti.

Come si usa l'AltoAdige Pass?

L'AltoAdige Pass è un titolo di viaggio elettronico che viene letto dagli obliteratori con un semplice sfioramento (contactless - senza contatto).
Per maggiori informazioni su come convalidare i viaggi, si rimanda alla pagina "Guida al sistema di convalida contactless".

Modalità di pagamento dei viaggi

I viaggi effettuati con l'AltoAdige Pass possono essere pagati in due modi:

  1. tramite comodo addebito automatico in conto corrente (SEPA Direct Debit), secondo le modalità stabilite nel contratto;
  2. tramite ricarica periodica di un conto virtuale (tariffa minima 20 euro) dal quale viene detratto l'importo dovuto per ogni viaggio. Qualora il valore residuo sia insufficiente a coprire la tariffa di viaggio richiesta, è consentito terminare la corsa. L'importo dovuto verrà detratto alla successiva ricarica del conto virtuale, reintegrando il valore residuo minimo di 10 euro.

Ricarica (modalità di pagamento prepaid)

La ricarica dell'AltoAdige Pass può essere effettuata:

  • online dal proprio account personale sul portale "AltoAdige Pass" con carta di credito Visa o Mastercard oppure tramite homebanking (per le banche abilitate),
  • presso le biglietterie e i punti vendita autorizzati del trasporto pubblico integrato Alto Adige,
  • presso le biglietterie automatiche,
  • a bordo di molti autobus extraurbani (in questo caso per la registrazione della ricarica possono trascorrere alcuni giorni).

La ricarica minima è di 20 euro.

Se il credito scende sotto lo zero NON è più possibile effettuare la ricarica dell'AltoAdige Pass a bordo degli autobus, mentre resta possibile effettuarla nelle altre modalità (dal proprio account, tramite homebanking, presso un punto vendita autorizzato o presso le biglietterie automatiche), ma la ricarica minima diventa di 30 euro anziché 20 comprendendo anche il reintegro del deposito cauzionale di 10 euro.

Validità e rinnovo automatico

La validità dell'AltoAdige Pass è di un anno dalla prima convalida.

Il rinnovo avviene automaticamente alla scadenza naturale dell'anno di validità, è sufficiente continuare ad utilizzare il titolo di viaggio. Al momento del rinnovo annuale il conto chilometrico dell'AltoAdige Pass viene azzerato.

Le tessere inutilizzate per due anni consecutivi dalla data di emissione verranno disattivate d'ufficio alla scadenza del secondo anno di inutilizzo.

Richiesta duplicato

In caso di smarrimento, furto o danneggiamento dell'AltoAdige Pass deve essere richiesto un duplicato al costo di 20 euro.

Solo in caso di titolo di viaggio integro ma non funzionante può essere richiesta una ristampa gratuita attraverso i punti vendita autorizzati.

La richiesta di duplicato può essere fatta:

Attenzione: la richiesta di duplicato è irreversibile.

Rimborso

Entro un anno dalla scadenza dell'AltoAdige Pass, è possibile inoltrare una richiesta di rimborso degli importi non utilizzati, restituendo il titolo di viaggio.

Link: